Sunday, 7 February 2016

Peter Thomas Roth masks


The other day I was in Sephora for my usual browse when I spotted these tiny, tiny masks from Peter Thomas Roth. I heard so many good things about them and I was looking forward to try them but the only place that sold them was Cult Beauty and didn't come around to place an order yet. Of course what I saw them in the aile of doom, I had to get them, I went for the minis so I can give you a better review once I tried them!
In the set you get a Rose Stem Cell mask, nourishing and reparative, a Pumpkin Enzyme Mask, polishing and revitalizing and a Cucumber Gel Mask detoxifying and hydrating. I'm excited to try them and of course I'll report back!! Have you tried these mask or anything from this line?

-

L'altro giorno ero da Sephora per il mio solito giro ricognitivo, quando ho visto questo set di maschere di Peter  Thomas Roth. È da un po' che ne sento parlare e so che in America sono un vero prodotto cult. In Europa si trovano da Cult Beauty, ma non mi ero ancora decisa a ordinarle. Ovviamente trovandole li sullo scaffale, potevo tornare a casa a mani vuote? Ho preso il mini kit, per avere l'opportunità di provarne più di una e darvi un'idea completa sulla linea!
Il set contiene la Rose Stem Cell mask, nutriente e riparatrice, la Pumpkin Enzyme Mask, esfoliante e rivitalizzante e la Cucumber Gel Mask con effetto de-tox e idratante. Non vedo l'ora di provarle e ovviamente vi farò sapere come mi sono trovata!! Voi avete mai provato niente di questa linea?  

xx

C




Saturday, 6 February 2016

Valentine's day looks with Farfetch


1. Givenchy Antigona envelope clutch
2. Iosselliani black on black Memento ring
3. Gianvito Rossi Femi pumps
4. Hérve Léger printed flared V-neck dress
5. Etro cross front jacket
6. Aurelie Bidermann 18kt gold plated Diana bangle

Valentine's day is just round the corner so when Farfetch asked me to collaborate with them taking part in a very exclusive contest I was over the moon.
For those of you who don't know, Farfetch is a luxury brand website, where un can find a great selection of clothes, accessories, bags, shoes, jewelry for men and women...basically any fashion lover's dream!!

For the contest I had to put together two different looks for Valentine's Day and let me tell you, with that much of choice it wasn't easy! In the end I went for a classy, sophisticated look for her with a gorgeous Hérve Léger printed dress, a little black jacket and very chic yet edgy accessories. Can we talk about those Gianvito Rossi pumps please?! Well this is definitely a look I'd love to wear for Valentines's Day...or any day really!

For him I went for a more casual vibe, creating a modern and edgy look. I think the Saint Laurent biker jacket is the star of the show. I love the black hardware and its sleek cut. Balmain biker jeans goes so well with this style but to make it a tad smarter I paired them with a very classic sweater, a pair of suede ankle boots and awesome accessories. My favourite is definitely the backpack, so elegant and unique.

I hope you liked the looks and I hope they inspired you to create a very special outfit for your Valentine's Day. Wish me luck for the contest and don't forget to check Farfetch website for more inspiring pieces, to always look fashion forward!

-

San Valentino è alle porte, quindi immaginerete il mio entusiasimo quando sono stata contattata da Farfetch per partecipare ad un contest esclusivo in occasione di questo giorno.

Per chi di voi non lo conoscesse, Farfetch è un sito internazionale dove potete trovare in vendita capi dei marchi più prestigiosi sul mercato. Hanno una selezione davvero ampia di spendidi abiti, acessori, borse, scarpe sia da uomo che da donna...insomma è il paradiso di chi ama la moda!!

Per il contest ho messo insieme due look per il giorno degli innamorati e lasciate che ve lo dica, con una selezione così ampia, non è stato affatto semplice! Alla fine ho optato per un look da donna classico e sofisticato, con il bellissimo abito stampato di Hérve Léger, una giacchina nera e accessori chic ma grintosi.
Vogliamo parlare delle scarpe di Gianvito Rossi?! Che dire, è un look che sicuramente mi piacerebbe indossare, per San Valentino...e per qualsiasi altra occasione!

Per lui ho scelto invece un look più casual ma comunque moderno ed elegante.
La giacca in pelle di Saint Laurent è sicuramente la star dello show. Adoro la metalleria nera e il taglio minimal e raffinato. Ho abbinato una paio di biker jeans di Balmain, che si combinano alla perfezione con questo stile e per rendere il tutto più elegante un maglioncino classico dalla stampa geometrica, un paio di stivaletti scamosciati e accessori che si fanno notare. Come ad esempio lo zaino di Saint Laurent, unico nel suo genere.

Spero che i look vi siano piaciuti e spero di avervi ispirato per creare il vostro look di San Valentino. Auguratemi buona fortuna per il contest e non dimenticate di visitare il sito di Farfetch, dove troverete sicuramente altri spunti d'ispirazione per creare look favolosi ogni giorno!

xx

C







1. Balmain distressed biker jeans
2. Saint Laurent London ankle boots
3. Saint Laurent classic biker jaket
4. Tobias Wistisen Script plated ring
5. Givenchy obsedia belt
6. Salvatore Ferragamo colour block intarsia cardigan
7. Saint Laurent crocodile embossed rucksack






Monday, 1 February 2016

Il Caso Spotlight




I had the chance to attend the preview of Spotlight directed by Tom McCarthy which will be out in Italy on February 18th.

The movie is based on a true story which involves a journailsts team, called Spotlight.
 
Marty Baron (Liev Schreiber), the newly hired editor-in-chief of the Globe requests team Spotlight to investigate about sexual abuse allegations of a local Catholic priest against some minors.
Aware of the risks they might have to face the team  Walter “Robby” Robinson (Michael Keaton), Sacha Pfeiffer (Rachel McAdams), Michael Rezendes (Mark Ruffalo) and Matt Carroll (Brian d’Arcy James) begin to investigate the case.
 
Talking with the victims attorney Mitchell Garabedian (Stanley Tucci) and interviewing those adults who were molested as children, it became clear that the cover-up of these facts was methodical and that the case was remarkable and more serious than expected. In 2002 the Globe published a dossier about the case, despite the resistance of the Churc, that clearly caused a sensation.
 
This is an awesome movie, very strong and upsetting, it describes a situation which unfortunately is still a problem in our society. Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery, Stanley Tucci, Brian d’Arcy James e Billy Crudup are just a few member of a phenomenal cast. The director guides the actors wisely, making them (and us as well) part of the investigation and its touching yet shocking conclusion.

It's a great movie, something to reflect and talk about, something that will raise more then an eyebrow but something that's definitely worth to see.

-

Ho avuto la possibilità di vedere in anteprima "Il Caso Spotlight" il nuovo film di Tom McCarthy che uscirà nelle sale il 18 febbraio.
Il film è ispirato ad una storia vera, quella del caso Spotlight appunto. Nel 2002 un team di giornalisti investigativi del Boston Globe sconvolse la pubblica opinione con le sue rivelazioni a proposito della copertura sistematica da parte della Chiesa Cattolica sugli abusi sessuali commessi su minori da oltre 70 sacerdoti locali, in un’inchiesta che fu premiata col Premio Pulitzer.

Il neodirettore Marty Baron (Liev Schreiber) arriva da Miami per dirigere il Globe nell’estate del 2001 e incarica il team Spotlight di indagare sulla notizia di cronaca di un prete locale accusato di aver abusato sessualmente di decine di giovani parrocchiani nel corso di trent’anni. Consapevoli dei rischi a cui vanno incontro mettendosi contro un’istituzione com la Chiesa Cattolica a Boston, il caporedattore del team Spotlight, Walter “Robby” Robinson (Michael Keaton), i cronisti Sacha Pfeiffer (Rachel McAdams) e Michael Rezendes (Mark Ruffalo) e lo specialista in ricerche informatiche Matt Carroll (Brian d’Arcy James) cominciano a indagare sul caso.

Parlando con l'avvocato delle vittime Mitchell Garabedian (Stanley Tucci) e intervistando alcune persone che da piccole avevano subito queste molestie, emerge con sempre maggiore evidenza che l’insabbiamento dei casi di abuso è sistematico e che il fenomeno è molto più grave ed esteso di quanto si potesse immaginare. Malgrado la resistenza degli alti funzionari ecclesiastici, il Globe nel 2002 pubblica le sue rivelazioni in un dossier che farà scalpore.

Un film molto bello, molto duro e su una tematica purtroppo ancora attuale. Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery, Stanley Tucci, Brian d’Arcy James e Billy Crudup sono solo alcuni dei membri di un cast davvero sensazionale. Il regista dirige con abilità magistrale i suoi personaggi, esponendo i risultati di un'indagine, senza retoriche, con semplicità, coinvolgendo lo spettatore che si trova, proprio come i membri del team Spotlight, stremato e impotente difronte ai risultati. Un film da vedere, di cui parlare e che sicuramente offrirà al pubblico un ottimo spunto di riflessione.


xx

C
 






Wednesday, 27 January 2016

OPI Marble effect tutorial

Marble is really on trend, may it be your phone case, your jewelry holder, your home decor...or your nails! OPI shared this amazing tutorial on how to create a marble effect manicure, using the new fabulous color of their Venice Collection! I can't wait to try it and you?
-
L'effetto marmo è davvero "in" al momento,  che si tratti della cover del telefono, un piccolo portagioie, soprammobili...o perfino le unghie! OPI ha condiviso questo fantastici video per pubblicizzare la Venice Collection e insegnarci come ricreare, l'effetto marmo sulle nostre unghie! Personalmente lo adoro e non vedo l'ora di provarlo e voi?

xx

C






Thursday, 21 January 2016

New bits from Sephora - aka mini haul


It has been a while since I last visited Sephora and I was in "need" of a browse... Well it didn't end up too badly as you can see but I still wanted to share with you what I picked up. I was intrigued by Urban Decay new brow pencil, which looks very similiar to the Anastasia brow wiz but it's way easier to find. I haven't put it to the test yet but I'll report back later with some comparisons between the two! Next I got a lipstick, which is totally Kendall Jenner inspired. I'm talking about  Estée Lauder Pure Color Envy lipstick, in th shade Insatiable Ivory, a gorgeous nude, very creamy, perfect to complete a smokey look. There were loads of new products I'd love to test out...but oh well till next time Sephora, till nex time! Let me know what do you think about them and if you have any recommentation of new products I should try!
Have a nice day!

-

Era da un po' che non passavo da Sephora e l'altro giorno, non sono riuscita a resistere alla tentazione di farci un salto... Come potete vedere non è finita poi così male, ho preso solo un paio di cose, ma voglio parlarvene ugualmente. Urban Decay ha recentemente lanciato una nuova matita per sopracciglia, che somiglia notevolmente alla brow wiz di Anastasia, quindi non vedevo l'ora di provarla e magari fare un confronto tra le due. Ovviamente vi terrò aggiornati! Poi ho preso un rossetto, che confesso essere totalmente ispirato a Kendall Jenner. Parlo del rossetto Pure Color Envy di Estée Lauder, nel colore Insatiable Ivory. Un bellissimo nude rosato, piacevole da portare e dalla buona tenuta, perfetto da abbinare ad uno smokey eye. Ovviamente c'erano un sacco di altri prodotti che avrei voluto provare...ma sarà per la prossima volta! Fatemi sapere cosa ne pensate e se avete qualche nuovo prodotto da consigliarmi!
Buona giornata a tutti!

xx

C